come funzionano i torrent

Come funzionano i Torrent?

Ciao, spesso senti parlare di BitTorrent, di file torrent, di peer-to-peer ma non sai cosa siano o non sai come funzionano?

Oggi vedrò di spiegarti, in modo semplice semplice, come funziona questa tecnica di scambio file.

Ricordati sempre che scambiare file protetti da copyright è illegale, quindi utilizza i file torrent solo ed esclusivamente per lo scambio di file non protetti. Sei pronto?

Bene allora continuiamo…

Per prima cosa, devi mettere nei preferiti del tuo browser, questi siti torrent:

NowTorrents – YouTorrent – Mininova

dovrebbero bastarti, comunque se ne desideri altri (davvero superflui) basta utilizzare google inserendo come key di ricerca “siti torrent”.

In ognuno di questi siti, potrai inserire in un campo di ricerca (proprio come si fa con i motori di ricerca) il titolo del file che stai cercando. A ricerca ultimata, il sito torrent ti fornirà un elenco di file torrent da scaricare, ti basterà cliccare sul link al fianco del file che ci interessa: “download questo file torrent” oppure “download this torrent” o anche “scarica questo torrent” etc etc.

In pratica dovrai scaricare un di questi file torrent trovati (quasi sempre molto piccoli, meno di 200k) nel proprio computer, magari sul desktop 😉 Una volta scaricato il file, non dovrai fare altro che cliccarci sopra due volte con il tasto sinistro del mouse per avviare un programma torrent che avrai precedentemente installato.

Questo programma si avvierà da solo, basta appunto che sia installato nel tuo computer, ne esistono tantissimi, ti consiglio uno tra questi due: BitTorrent e µTorrent

Il programma gestirà il download del tuo file e lo conserverà in una cartella prestabilita di default, cartella che puoi cambiare con quella che preferisci tu, basta andare nelle preferenze del programma. Entrambi i programmi ricordano i file che hanno in download anche se viene spento il computer, quindi per continuare lo scaricamento dei file in lista, basterà semplicemente riavviarli dal menù Start o Avvio di Windows 😉

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *