Le differenze tra ADSL satellitare e fibra

Sicuramente mentre eravate alla ricerca di una linea domestica che potesse adattarsi alle vostre esigenze, vi siete imbattuti in due definizioni completamente diverse: ADSL satellitare e fibra. Ognuna di queste tecnologie di connessione ha caratteristiche differenti, e di conseguenza anche prestazioni che non possono essere paragonate; andiamo a scoprire più nel dettaglio di cosa si tratta!

ADSL satellitare e fibra, le differenze

Innanzitutto proviamo ad analizzare le differenze tra ADSL satellitare e fibra. L’ADSL satellitare è stata progettata per permettere di navigare anche in zone più rurali del nostro paese, dove la fibra e la normale linea ADSL non arrivano.

Questa tecnologia satellitare permette la trasmissione dei pacchetti dati in modalità remota, senza necessitare quindi di cavi e tralicci. Arrivati a questo punto della situazione, appare evidente che la maggior differenza tra i due tipi di connessione sia la velocità. La fibra garantisce una connessione stabile e super veloce, mentre l’ADSL satellitare è molto limitato nella velocità di scambio dei pacchetti dati.

Quando scegliere l’ADSL satellitare

E’ buona norma optare per l’ADSL satellitare quando non ci sono più alternative a propria disposizione, anche perché occorre ricordare che l’installazione dell’ADSL satellitare è alquanto invasiva. Sarà necessario installare una parabola sul proprio tetto, e successivamente collegarla via cavo ad un trasmettitore domestico; tutte operazioni che richiedono l’autorizzazione del proprio amministratore condominiale.

Se tuttavia, dopo molti tentativi, la connessione continua a fare i capricci perdendo segnale e potenza, è arrivato il momento di passare all’ADSL satellitare. La sua installazione non vi consentirà di navigare ad alta velocità, tuttavia avrete una connessione molto stabile e fluida, che agevolerà la visione dei contenuti sul web.

Quando scegliere la fibra ottica

La fibra ottica diventa la scelta per eccellenza di chi abita nelle grandi città, ormai quasi interamente ricoperte dalla fibra. Scegliendo la fibra non solo navigherete ad altissime velocità, ma potrete godere anche di tempi di download davvero rapidissimi. Lavorare o divertirsi al computer diventerà molto più facile e piacevole di quanto possiate immaginare, e quelle fastidiose interruzioni dovute ai cali di rete, diventeranno per voi solo un lontano ricordo. Qualora nella vostra città la fibra non fosse ancora disponibile, potete informarvi sullo stato di avanzamento dei lavori tramite gli appositi siti comunali; in molte piccole città italiane, è solo questione di poche settimane affinché la fibra diventi disponibile per tutti.

Come abbiamo visto, la principale differenza tra ADSL satellitare e fibra, è proprio la velocità. La fibra ottica raggiunge prestazioni davvero sorprendenti, tuttavia anche l’ADSL satellitare si rivela un’ottima soluzione per navigare nelle zone meno coperte del territorio. Prima di scegliere la linea internet che più si adatta alle vostre esigenze, date un occhiata a Chetariffa.it. Un comparatore di tariffe che vi permetterà di scegliere solo le offerte più economiche e vantaggiose!

Autore dell'articolo: lucaesperto