Perché utilizzare una tastiera in gomma

La tastiera è, senza dubbio, uno degli elementi fondamentali del pc. Sia che si possieda un computer fisso o un portatile, la tastiera è la periferica più importante in quanto consente l’unione tra il pensiero dell’uomo e la macchina tecnologica. Spesso, però, la tastiera assume l’ingrato ruolo di depositaria di microbi e batteri.

La sporcizia della tastiera

Il continuo battito delle dita sulla tastiera, la sua esposizione alla polvere o peggio ancora all’inquinamento atmosferico, infatti, fa di questa periferica uno degli strumenti più sporchi al mondo. Spesso, poi, le persone hanno la cattiva abitudine di trascorrere molte ore davanti al computer, consumando i pasti davanti allo schermo e – simultaneamente – continuando a svolgere il proprio lavoro al computer. Ne sanno qualcosa gli studenti impegnati nella stesura della tesi di laurea, gli scrittori e le tante persone che, per piacere o necessità, trascorrono gran parte delle proprie giornate incollate ad un pc. L’abitudine di bere e mangiare davanti al computer considerata in se stessa non sarebbe né da recriminare né da condividere. Tuttavia, questa usanza contribuisce drasticamente all’inquinamento della tastiera. In questo modo, molte persone sono costrette a dover eliminare, ispezionando gli angusti spazi esistenti tra un tasto e l’altro della tastiera, residui di ogni genere: tracce di cibo, gocce d’acqua, polvere che, se non rimosse, rischiano di compromettere il corretto funzionamento di questa periferica. Per venire incontro a questo destino poco felice della tastiera, qualche anno fa sono state inventate le tastiere in gomma. Si tratta di tastiere costruite esclusivamente con l’obiettivo di venire incontro alle tante persone che – tutti i giorni – si trovano costrette a dover fare i conti con la sporcizia della propria tastiera. Il vantaggio principale di questa tastiera, infatti, sta proprio nella possibilità di poter essere lavata e pulita come qualsiasi altro oggetto che – di tanto in tanto – necessita di essere pulito. In questo modo, la polvere accumulata durante l’utilizzo del computer può essere facilmente lavata via. La tastiera in gomma, poi, è completamente pieghevole. Questo significa che si può tranquillamente portare in giro e usare per computer diversi. Inoltre, questa particolare periferica non assorbe acqua e né altri tipi di sporcizia, è silenziosa e particolarmente sottile.

Vantaggi e svantaggi della tastiera in gomma

La tastiera in gomma è molto utile per le persone che utilizzano il pc in spazi aperti ma anche per coloro che lavorano a contatto con la sabbia e con l’acqua. Tuttavia, questa tastiera va bene anche per chi utilizza il computer all’interno di spazi piccoli e chiusi, nei quali la polvere la fa da padrona. C’è da dire, però, che oltre ai vantaggi, la tastiera in gomma porta dietro di se anche molti svantaggi. Innanzitutto, i tasti non si pigiano con facilità. Molti test, infatti, hanno dimostrato che è necessario pigiare più volte prima di registrare la lettera al monitor; inoltre, è stato sperimentato che la tastiera in gomma non è particolarmente adatta per le persone che passano molte ore al computer. Questa periferica, infatti, non è molto reattiva quanto quella tradizionale.

Autore dell'articolo: lucaesperto